Built with Berta

  1. marco-vincent 1887  
    Marco Jetti, 1976, is a freelance photographer based in Milan.
    He studied architecture at the Milan’s Politecnico from which he graduated with excellent grades with a thesis about History of Contemporary Architecture.
    He received his first camera as a gift when he was 8 years old, it was a compact 35 mm Agfa Optima 535 with which he falled in love right away. His first reflex came in 1989. At the beginning photography was just a hobby, a long time after, during university, it became a need to understand forms, environments and landscapes, and finally it became a profession.
    In 2003 he improved his knowledge with a degree in "Filmmaker" at the School of Cinema, Television and New Media of Milan.
    In 2007 he received an award at the National Photographic Contest "Images Tomorrow" organized by the Fondazione CRT in Turin.
    His list of collaborations includes also leading interior design magazines and several works with companies.
    In 2012 he became a member of the National Association of Professional Photographers TAU Visual.

    Marco Jetti, classe 1976, è un fotografo freelance con sede a Milano.
    Ha studiato architettura presso il Politecnico di Milano dove si è laureato a pieni voti specializzandosi in Storia dell'Architettura Contemporanea.
    Ha ricevuto in dono la sua prima macchina fotografica quando aveva 8 anni; si trattava di una compatta 35 mm Agfa Optima 535, fu subito amore.  La sua prima reflex arrivò nel 1989. All'inizio la fotografia era solo un hobby, molto tempo dopo, durante gli anni dell'università, divenne una necessità per comprendere le forme, gli ambienti e i paesaggi, e infine è diventata una professione. 
    Nel 2003 ha ampliato le sue conoscenze con un diploma in "Filmmaker" presso la Scuola di Cinema, Televisione e Nuovi Media di Milano.
    Nel 2007 ha ricevuto un premio al Concorso Fotografico Nazionale "Immagini Domani" organizzato dalla Fondazione CRT di Torino.
    Tra le sue collaborazioni si annoverano alcune delle principali riviste di interni e molte aziende importanti. 
    Nel 2012 è diventato membro dell'Associazione Nazionale Fotografi Professionisti Tau Visual.
    Nel 2017 ha inoltre rilasciato un'intervista per il Blog di ProntoPro a proposito di fotografia paesaggistica dal titolo: "Paesaggio e fotografia: tutto quello che c’è da sapere per catturare un istante".